Nato nel 1974 ad Arezzo, città focale dell'antiquariato per decenni, e frequentatore fin da bambino della storica Fiera Antiquaria, nel 1989 - appena quindicenne - decisi di diventare antiquario, riuscendo nel 1993 al compimento della maggiore età a formalizzare la mia posizione.

La passione innata per ceramiche e porcellane mi ha portato, grazie ad una costante ricerca e ad un incessante approfondimento della materia, a passare nel corso degli anni da un'iniziale impronta di livello commerciale ad una specializzazione nel settore e ad una conseguente selezione sempre più accurata e perfezionata delle migliori manifatture, degli artisti di maggior rilievo, delle firme più note ed apprezzate degli ultimi secoli.

La mia proposta attuale, che si formalizza oltre che nel mercato toscano nelle mostre e rassegne antiquarie nazionali di alto livello, vuole raggiungere anche e soprattutto i collezionisti e gli appassionati di ceramiche più esigenti, proponendo loro il massimo della qualità.

Raffaello Pernici

 


Powered by Anticoantico
Anticoantico srl unipersonale P.Iva 02264621208 REA BO-425315 Capitale sociale 50.000€ interamente versato
Disclaimer | Privacy Policy