Home page

Artista norditaliano
Testina di bimba

back

Vai alla scheda
Artista norditaliano

Testa di bimba, olio su carta  applicata su tela, ritrattino ispirato al "tipo" pittorico del puer senex,  in uso nel primo Settecento per gli angioletti e gli altri personaggi infantili delle composizioni maggiori;  nel nostro caso si tratta verosimilmente dello studio per una “Presentazione di Maria al tempio”, oppure per una “Educazione della Vergine”.

Il piccolo dipinto è realizzato con una pennellata veloce e sicura al punto di servirsi della liquidità della materia per rendere gli svolazzi di luce e di bianco del colletto, rappresentando i dettagli come fossero colature di pennello (foto di dettaglio).

L’operetta è databile nel primo quarto del Settecento ed è inserita in una piccola cornice dorata della stessa epoca.

Misure cm. 25 x 20.