Home page

Adriaen VAN OOLEN (c.1631/36-1694)
“Animali da cortile”

back

Vai alla scheda
Adriaen VAN OOLEN (c.1631/36-1694)

“Animali da cortile” importante olio su tela, epoca XVII secolo, del pittore olandese Adriaen VAN OOLEN (c.1631/36-1694)
opera pubblicata nel catalogo della mostra “Animalisti olandesi, fiamminghi e tedeschi del XVII” galleria Giorgio Caretto, 1969
corredata da certificato di autenticità, in eccellente stato di conservazione, presenta un vecchio rintelo
una pulizia della superficie svelerebbe la totale bellezza del dipinto, entro importante cornice in legno dorato. 


DIMENSIONI CORNICE: cm 144 x 117 

DIPINTO: cm 128 x 100 


Note: Pittore olandese di volatili nella maniera di M, D'Hondecoeter, a cui s'avvicina. I suoi dipinti sono condotti meno finemente e non così coloriti come i suoi prototipi. Ma essi sono osservati fedeli alla natura e concepiti meno drammaticamente. Le zuffe tra volatili sono rare. Il paesaggio di fondo viene solo accennato. In primo piano stanno spesso minuscole erbe selvatiche e muschio, che vengono rappresentati in colore verde impresso a larghe spatole. Due dipinti di volatili firmati, si trovano nella pinacoteca di Bamberg. Dipinti firmati sono oggi rari, poiché, a suo tempo, tolta la firma originali era possibile un'attribuzione a M. D'Hondecoeter. Inoltre sono possibii eventuali confusioni con le opere di D. wyntrack per affinità coloristiche e distile.