Home page

Angelo Maria Rossi o Pseudo Fardella
Cacciagione con piccioni vivi, Olio su tela, Epoca seicentesca

back

Vai alla scheda
Angelo Maria Rossi o Pseudo Fardella

 
Olio su tela raffigurante un vaso in terracotta, brocca, trappola per uccelli e selvaggina varia.
Il dipinto è da riferire ad Angelo Maria Rossi , noto alla critica d’arte come “Pseudo Fardella” o “il Pittore di Carlo Torre”, attivo in Lombardia nella seconda metà del seicento. L’ambientazione serale, la luminosità che si accende sui brani di derivazione caravaggesca, la ripetizione puntuale dei volatili rendono certa detta attribuzione.
La composizione seppure ricca di dettagli appare armoniosa.
 
Disponibile expertise di Alberto Crispo
Epoca: XVII secolo
 
Stato: restaurato
 
Dimensioni: h 86 cm x larg. 112 cm
 
Testo “Le nature morte del Pittore di Carlo Torre”:
http://www.amazon.it/nature-morte-Pittore-pseudo-Fardella/dp/B00GXGBLDK
 
 
di Rinaldi Ivan
www.tempiantichi.com