Home page

Aurelia Soro
Natura morta con frutta, ortaggi e cacciagione.

back

Vai alla scheda
Aurelia Soro

Natura morta con frutta (grappoli e tralci d'uva), ortaggi (cavoli, verze, sedano, cipollotti) e cacciagione (2 beccacce),  firmato Aurelia Soro e datato 17.3.1913.

Non siamo in grado di riferire notizie sulla carriera della pittrice, che, pur mostrando di possedere una formazione d'accademia, non era una professionista sul mercato. 

Il tema è svolto con sicurezza di stesura e sapienza costruttiva, creando contrapposizione spaziale tra la metà di sinistra (affollata) e quella di destra (vuota).   

Lo stile rimanda all'ambiente post-scapigliato milanese  durante la modernizzazione di Cesare Tallone  all'Accademia di Brera (1899-1919). 

Olio su tela di cm. 57 x 95 in ottime condizioni,  incorniciatura con semplice listello di legno.