Home page

Artista francese dell'ultimo quarto del 700
Madre e figlia

back

Vai alla scheda
Artista francese dell'ultimo quarto del 700

Duplice ritratto databile  nell’ultimo quarto del ‘700.

La gentildonna e la ragazzina sono ritratte in atteggiamento affabile e signorile, la prima seduta su una poltrona con lo schienale intreccciato in vimini, l’altra in posa trasversale e più dinamica che sbuca da dietro la mamma.

L’artista sa rendere il rapporto di confidenza tra le due donne e  l'atmosfera di serenità in cui si muovono, mentre lo sguardo garbato e rassicurante della madre dà la misura dell'affettività che da essa promana;  tutto autorizza a pensare che si tratti della famiglia dello stesso pittore.    

Olio su tela originaria di cm.72 x 57,5;  telaio originario.